» S/paesati continua online

Il Teatro Miela chiuso, dal 24 ottobre, in base alle disposizioni del Dpcm in vigore, non si arrende e offre le sue proposte direttamente a domicilio sfidando la pandemia da Covid 19.
Martedì 10 novembre, alle 19.00, verrà trasmesso su https://www.facebook.com/teatromiela e YouTube uno speciale sullo spettacolo UNA SPLENDIDA GIORNATA… DA CLANDESTINO con l’introduzione del giornalista Gianpaolo Sarti e i commenti dell’autore Giuseppe Nicodemo. Una sorta di documentario che mette insieme il linguaggio giornalistico, con precisi riferimenti all’attualità, con quello cinematografico e teatrale in modo da continuare ad affrontare on-line i temi dell’immigrazione e dell’accoglienza del festival S/paesati – eventi sul tema delle migrazioni.
Nell’estate del 2018 il giornalista Gianpaolo Sarti si è finto migrante per scrivere un reportage sulla situazione dei richiedenti asilo a Trieste. Sarti ha trascorso l’intera giornata con un gruppo di ragazzi afgani e pachistani. Ha cambiato identità usando un nome inventato. Per quella giornata era “Kerim”. Si è vestito da migrante pescando dal proprio armadio una vecchia t-shirt, un paio di jeans ormai logori e vecchie ciabatte.
La giornata è cominciata proprio al Silos, il capannone che da qualche anno funge da riparo abusivo per centinaia di migranti. Sono persone che per varie ragioni non sono ancora entrate nel sistema di accoglienza cittadino. Il giornalista si è messo a dormire accanto alle loro capanne, usando come giaciglio un asciugamano e uno zaino. “Hai fame? Hai bisogno di una doccia? Bene, vieni con noi!”, si è sentito dire a un certo punto da quel gruppo di giovani stranieri. Il finto migrante, insomma, è stato subito accettato e accolto. Senza troppe domande. Ed è iniziata la sua giornata da profugo.

L’evento è organizzato in collaborazione con il quotidiano Il Piccolo e sarà visibile su:
https://ilpiccolo.gelocal.it/trieste

Scritto il 9 novembre 2020
in News

Programma S/paesati 2020

Con il contributo di

Newsletter

Resta sempre informato sulle attività dell'Associazione culturale S\Paesati.

* campo richiesto.