» Mondovisioni – I documentari di Internazionale

Teatro Miela
mercoledì 03 dicembre 2014 ore 19:00
ingresso: 2 proiezioni 6 euro / 1 proiezione 4 euro

ore 19.00

DOCUMENTED

di Jose Antonio Vargas
Stati Uniti, 2014, 90 minuti

Nel 2011 il giornalista premio Pulitzer Jose Antonio Vargas sì è autodenunciato come immigrato illegale, con un clamoroso articolo sul New York Times Magazine. Arrivato bambino dalle Filippine, Vargas ha scelto di rischiare in prima persona e attraversa gli Stati Uniti raccontando la sua storia in solidarietà con gli oltre 11 milioni di clandestini che vivono nel paese. Il suo impegno per una riforma delle leggi sull’immigrazione lo mette in contatto con molti di loro, in particolare quelli come lui cresciuti negli USA, ma l’esperienza susciterà anche il desiderio di rincontrare la madre, dopo oltre 20 anni.
Festival: Idfa, Afi Docs
Versione originale sottotitolata in italiano

ore 21.00

DAYS OF HOPE

di Ditte Haarløv Johnsen
Danimarca, 2013, 74 minuti

Ogni anno migliaia di africani cercano di raggiungere l’Europa, lasciandosi tutto alle spalle. Harouna ha salutato la sua ragazza e un figlio, ma è bloccato nella città di Nouadhibou in Mauritania. Thelma era stata abbandonata bambina in Ghana, ora 12 anni dopo raggiunge la madre in Danimarca, per scoprire una vita diversa da quella che immaginava. Austin ha superato il Mediterraneo e passando per il Centro d’accoglienza di Siracusa è arrivato Copenaghen, dove vive di espedienti. Sono solo alcune delle storie che si celano dietro le statistiche sull’immigrazione e i titoli sulle tragedie nei mari d’Europa.
Festival: CPH:DOX Copenaghen 2013
Versione originale sottotitolata in italiano

In collaborazione con La Cappella Underground

Scritto il 21 novembre 2014
in Edizione 2014

Con il contributo di

Programma S/paesati

Newsletter

Resta sempre informato sulle attività dell'Associazione culturale S\Paesati.

* campo richiesto.