» Gli occhi dell’Africa – VI Edizione

Al via il 18 ottobre la VI edizione de “Gli occhi dell’Africa” a cui si è aggiunta da quest’anno S\Paesati. Un ricco programma di proiezioni ed eventi di contorno tra Pordenone, Udine, Trieste e Gorizia. Gli eventi fanno anche parte della XIII Edizione di S\Paesati Eventi sul tema delle migrazioni.

Scarica qui il programma in formato pdf:
depliant cinema africano 2012

Sei anni fa nacque l’idea di realizzare una rassegna di cinema africano, guidata da un pensiero di fondo: proporre film dall’Africa e non sull’Africa. Partita come un esperimento ed una sfida, questa iniziativa si è consolidata anno dopo anno, radicandosi nel territorio ed offrendo la visione di un cinema differente, creando al tempo stesso occasioni di incontro e dialogo tra le diverse culture presenti nelle nostre città.
Uno degli aspetti caratterizzanti la rassegna è senz’altro il lavoro in rete con numerose realtà locali, unite dalla volontà di promuovere la conoscenza e il dialogo tra le culture. E in questa sesta edizione c’è una bella novità: dopo Pordenone e Udine, nuove collaborazioni hanno consentito di estendere la rassegna anche a Trieste e Gorizia, riuscendo a coprire, così, l’intero territorio regionale.
A Pordenone, dove è nata, l’iniziativa è portata avanti, sin dalla prima edizione, da Caritas Diocesana, Cinemazero e L’Altrametà, accomunati dalla volontà di guardare il mondo “con gli occhi dell’altro”; a Udine da Time for Africa, che da sempre valorizza la cultura della reciprocità. Quest’anno si aggiungono Gorizia, grazie alla collaborazione della Caritas Diocesana e di CVCS, le cui attività sono contraddistinte dall’apertura allo scambio e al dialogo fra popoli di culture diverse; e Trieste, grazie all’Associazione Spaesati, che dal 2006 si occupa di cinema africano, ed è in rete con il Festival del Cinema Africano di Verona dal 2009. Inoltre, a Trieste la rassegna è inserita nella manifestazione Spaesati – eventi sul tema delle migrazioni, edizione 2012, consentendo un’ulteriore diffusione dell’iniziativa.
Tanti diversi appuntamenti, dunque, per mostrare un’altra Africa, un’Africa giovane e sognatrice che ha voglia di farsi conoscere in tutta la sua creatività.

Scritto il 12 ottobre 2012
in News

Con il contributo di

Programma S/paesati

Newsletter

Resta sempre informato sulle attività dell'Associazione culturale S\Paesati.

* campo richiesto.