» Genealogie d’Europa. Radici, rami e fronde delle sue scritture.

TEATRO MIELA
mercoledì 9 dicembre
Ore 18.00 presentazione

Dipartimento di Letterature Straniere, Comparatistica e Studi Culturali,
Università degli Studi di Trieste
A cura di Cristina Benussi e Anna Zoppellari
in collaborazione con l’associazione “Spaesati” e Bonawentura/Teatro Miela

Iorgos Bramos, Predrag Matvejevic, Abdelwahab Meddeb, Michail Pieris e Giorgio Pressburger discutono d’identità europea evidenziandone le molteplici sfaccettature culturali. Le Genealogie d’Europa di cui si tratta in questi atti sono volutamente plurali, come a voler ricordare che ogni individualità si costruisce solo in relazione con le identità che la delimitano e a, ben vedere, l’arricchiscono. Più che semplice raccolta dei lavori della tavola rotonda svoltasi a Trieste il 20 ottobre 2008, tale volume costituisce un insieme compatto ove si ritrovano contributi illuminanti, pregni a volte di un umano dolore, a volte di umana speranza, tutti capaci di farci vivere in un mondo cui per nessuna ragione vorremmo essere estranei.

Scritto il 12 dicembre 2009
in News

Con il contributo di

Programma S/paesati

Newsletter

Resta sempre informato sulle attività dell'Associazione culturale S\Paesati.

* campo richiesto.