» Genealogie d’Europa. Radici, rami e fronde delle sue scritture.

TEATRO MIELA
mercoledì 9 dicembre
Ore 18.00 presentazione

Dipartimento di Letterature Straniere, Comparatistica e Studi Culturali,
Università degli Studi di Trieste
A cura di Cristina Benussi e Anna Zoppellari
in collaborazione con l’associazione “Spaesati” e Bonawentura/Teatro Miela

Iorgos Bramos, Predrag Matvejevic, Abdelwahab Meddeb, Michail Pieris e Giorgio Pressburger discutono d’identità europea evidenziandone le molteplici sfaccettature culturali. Le Genealogie d’Europa di cui si tratta in questi atti sono volutamente plurali, come a voler ricordare che ogni individualità si costruisce solo in relazione con le identità che la delimitano e a, ben vedere, l’arricchiscono. Più che semplice raccolta dei lavori della tavola rotonda svoltasi a Trieste il 20 ottobre 2008, tale volume costituisce un insieme compatto ove si ritrovano contributi illuminanti, pregni a volte di un umano dolore, a volte di umana speranza, tutti capaci di farci vivere in un mondo cui per nessuna ragione vorremmo essere estranei.

Scritto il 12 dicembre 2009
in News

Programma S/paesati 2020

Con il contributo di

Newsletter

Resta sempre informato sulle attività dell'Associazione culturale S\Paesati.

* campo richiesto.