» E-SLOVAKIA di Juraj Kojs

Teatro Miela - piazza Duca degli Abruzzi, 3 Trieste
giovedì 13 ottobre 2016 ore 21:00
ingresso: 5,00 €

giovedì 13 ottobre Teatro Miela
ore 21
performance di live electronics

E-SLOVAKIA di Juraj Kojs

Una composizione e performance multimediale e sperimentale. Un lavoro interdisciplinare che unisce il suono, il movimento e le arti visive sul tema del paese natale del compositore. Una serie di sensori senza fili che il performer porta sul suo corpo, controllano la velocità, la direzione e la modulazione della musica e delle immagini in movimento. La collona sonora di “Caged” del compositorie chiude la serata in omaggio a Henry James con la partecipazione di Zoe Pernici.
In collaborazione con Bonawentura e Donne inquiete

Uno degli ultimi straordinari spettacoli di Juraj Kojs è E-Slovakia – una composizione e performance multimediale e sperimentale che il musicista e compositore ha realizzato su commissione del Broward College South Campus nel 2015. Si tratta di un lavoro interdisciplinare che unisce il suono, il movimento e le arti visive in un ambiente circoscritto in tempo reale sul tema del paese in cui Juraj Kojs è nato : Slovacchia. Una serie di sensori senza fili sviluppati dal Dipartimento di Estetica e Comunicazione nel contesto delle Scienze Informatiche all’Università di Aarhus, Danimarca, assistono nella creazione e nella navigazione successiva all’interno di un contenuto artistico. I sensori che il performer porta sul suo corpo, controllano solitamente la velocità, la direzione e la modulazione della musica e delle immagini in movimento. L’eco immediato tra il movimento e gli elementi audio-visivi rendono più facile di raggiungere un sottile equilibrio tra il corpo umano e le tecnologie digitali, un rapporto che è intenso e allo stesso tempo intimo. Come possono le tecnologie espandere i nostri corpi, la nostra consapevolezza e la nozione di ciò che l’arte può significare? Kojs s’impegna in un dialogo vitale in cui varie discipline, la scienza e la cultura contemporanea guidata dalla tecnologia giocano un ruolo importante.

Juraj Kojs (Slovakia/USA)

Miami New Times descrive il suo spettacolo di musica energetica multimediale Neraissance come esperienza indimenticaibile e struggente. MiamiArtZine considera il suo lavoro “ Signals” incantevole e affascinante.

Kojs’s composizioni su commissione per musica acustica, elettroacustica multimediale e per installazioni musicali include Meet the Composer, Harvestworks New York, Vizcaya, Miami Light Project and Miami Theater Center.

I suoi lavori sono stati premiati in Europe—A Sound Panorama, Miami New Times, Best Off Award, Eastman Electroacoustic Composition, Performance Competition e Digital Art Award.

I suoi testi sono pubblicati in Organized Sound, Leonardo Music Journal e Journal of New Music Research. Kojs dirige Foundation for Emerging Technologies e anche Arts (FETA) . Insegna alla University of Miami’s Frost School of Music. www.kojs.net

Uno dei suoi ultimi straordinari spettacoli:

E-Slovakia – an experimental multimedia composition and performance
Commissioned by Broward College South Campus, 2015
http://kojs.net/E-Slovakia.html

Kojs ha creato il soundtrack per il film “ Caged”, una sceneggiatura di Riccardo Visone curata e realizzata da Beth Vermeer, nell’ambito del progetto Remembering Henry James nel Centenario della morte 2016.

Scritto il 4 ottobre 2016
in Edizione 2016

Con il contributo di

Programma S/paesati

Newsletter

Resta sempre informato sulle attività dell'Associazione culturale S\Paesati.

* campo richiesto.