» Cinema (Seconda Parte)

Teatro Miela
mercoledì 08 novembre 2006 ore 21:00
ingresso:

Daouda e la miniera d’oro di Rasò Ganemtoré, Burkina Faso – Italia, 2001, col., 17’, v. or. morée – francese con sott. italiani
Daouda ha dodici anni e fa parte di una squadra di ragazzi costretti a cercare l’oro nelle viscere della terra. Solo al calar del sole, con il cuore finalmente leggero, può sognare un luogo incantato dove il buio non esiste.

A Karim na Sala (Karim e Sala) di Idrissa Ouédraogo, Burkina Faso, 1991, col., 90’, v. or. morée con sott. italiani
Storia di Karim, contadino dodicenne, la cui madre si è risposata con il fratello del padre e di Sala, una ragazzina di dodici anni che vive in città e arriva al villaggio solo nel periodo delle vacanze scolastiche. Storia di un’amicizia, ma anche e soprattutto sguardo sugli adolescenti e le loro relazioni con il mondo degli adulti, le loro gioie e i loro dolori, in breve la vita di tutti i giorni.

La colère des dieux (La collera degli dei) di Idrissa Ouédraogo, Burkina Faso – Francia, 2003, col., 95’, v. or. morée con sott. italiani
L’ultimo film di Ouédraogo è ambientato nel XIX secolo, nel periodo precedente alla colonizzazione e racconta le vicende seguite alla morte dell’imperatore dell’Alto Volta (ora Burkina Faso) e al colpo di stato che ne seguì. Fra Tanga, figlio del re morente, e Salam, figlio adulterino della regina si scatena una guerra sanguinosa. A porre fine agli scontri fra gli uomini, arriverà a un certo punto la collera degli dei…

In collaborazione con C.O.E. – Centro Orientamento Educativo (Milano)

Scritto il 7 giugno 2011
in Archivio, Edizione 2006

Con il contributo di

Programma S/paesati

Newsletter

Resta sempre informato sulle attività dell'Associazione culturale S\Paesati.

* campo richiesto.