» Anthony Phelps: Una voce da Haiti

Lunedì, 24 maggio 2010, ore 17.30
Auditorium di Casa della Musica, Via Capitelli 3 Trieste

Conferenza-lettura / Phelps legge Phelps
Introduce Anna Zoppellari
Partecipano Gabriella Valera e Gabriella Musetti
Improvvisazioni musicali a cura di Nah Jay-jay
Si ringrazia la Casa della Musica per la gentile concessione della sala.

Anthony Phelps è poeta e romanziere. Nato ad Haiti nel 1928 è cofondatore del gruppo Haïti Littéraire (1960), della rivista Semences (1961) e di Radio Cacique (1961). Vive in esilio, in Canada, dal 1964. La sua poesia è segnata dall’esperienza della separazione dalla terra madre e si caratterizza per una continua ricerca di ritmi nuovi e immagini inconsuete. Ha pubblicato più di una ventina di titoli ed è stato tradotto in spagnolo, inglese, russo, ucraino, tedesco, giapponese e italiano. I suoi libri sono inseriti nel programma di studi francesi di numerose università degli Stati Uniti, tra cui : Princeton, Saint Michael’s College (Vermont) e Iowa State University.

Dipartimento di Filosofia, lingue e letterature dell’Università di Trieste, Associazione culturale “Spaesati”, Alliance française di Trieste, Poesia e Solidarietà, Almanacco del Ramo d’Oro.
Con il contributo di Ambassade de France en Italie- Service Culturel
Con il patrocinio della Provincia di Trieste e del Dipartimento di Filosofia, lingue e letterature.
In collaborazione con Casa della Letteratura e Casa della Musica di Trieste

Scritto il 19 maggio 2010
in News

Con il contributo di

Programma S/paesati

Newsletter

Resta sempre informato sulle attività dell'Associazione culturale S\Paesati.

* campo richiesto.